APHRA BEHN OROONOKO OR THE ROYAL SLAVE PDF

Buy Study Guide Oroonoko chronicles the story of the African prince Oroonoko and his beloved wife Imoinda , who are captured by the British and brought to Surinam as slaves. The tale is set primarily in this locale on the northern coast of South America during the s, just before the English surrendered the colony to the Dutch. A young English woman, the nameless narrator, resides on Parham Plantation awaiting transportation back to England. During her wait, she has the opportunity to meet and befriend prince Oroonoko and his lovely wife, Imoinda. Before introducing the primary character, however, the narrator provides great detail about the colony and the inhabitants, presenting first a list of multicolored birds, myriad insects, high-colored flora and exotic fauna, and then an almost anthropological account of the natives with whom the British trade and who seem to the narrator to be as innocent as Adam and Eve in "the first state of innocence, before man knew how to sin.

Author:Mezijora Mulkree
Country:Cayman Islands
Language:English (Spanish)
Genre:Sex
Published (Last):23 February 2009
Pages:149
PDF File Size:7.68 Mb
ePub File Size:9.68 Mb
ISBN:427-5-25019-570-5
Downloads:34643
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Bazuru



Nei suoi drammi le ambientazioni sono abbastanza indistinte, e lei raramente perde del tempo a descrivere il luoghi nelle sue storie [1]. Ramsaran e Bernard Dhuicq. Infine la caratterizzazione delle persone reali del romanzo non segue le sue opinioni politiche. Aphra Behn fu per tutta la vita una fervente realista leale agli Stuart ed era solita mettere in scena dei virtuosi sostenitori del re per opporli a dei cinici fiancheggiatori della Camera dei comuni.

Con le dovute cautele sembra dunque accettabile la tesi che Aphra Behn abbia davvero viaggiato in Suriname. A un tratto nel romanzo si dice infatti che il padre della narratrice, futuro vicegovernatore della colonia, sarebbe morto nel corso della traversata.

Ma questo padre romanzato fornisce alla narratrice un buon motivo per il ritratto poco lusinghiero del vicegovernatore, che di fatto potrebbe celare il vero motivo per il viaggio in Suriname e la vera antipatia che Aphra Behn nutriva per il vero Byam. Una donna, se era dignitosa di buona famiglia, non avrebbe intrapreso da sola una simile traversata. Sappiamo ben poco al di fuori di questi fatti. Molti elementi della trama di Oroonoko presentano reminiscenze di queste Etiopiche e di altri romanzi greci coevi.

Nel il duca di York ricevette la commissione di fornire schiavi nei Caraibi, e Lord Willoughby fu un commerciante di schiavi. Stando alla biografa Janet Todd, Behn non si oppose allo schiavismo in quanto tale. Se ne trae che se Behn fosse stata davvero ostile allo schiavismo in quanto istituzione, non avrebbe mai sposato uno schiavista. Le ultime parole del romanzo sono una tenue espiazione della colpa della narratrice, ma essa piange il singolo individuo e al singolo individuo dedica un tributo; non critica lo schiavismo in quanto tale.

Senza un vero e legittimo governante quale poteva essere un re, i funzionari si rivelano deboli, corrotti e abusano del loro potere. Mancava alla colonia qualcuno come Lord Willoughby o il padre della narratrice: un vero lord.

Contesto storico[ modifica modifica wikitesto ] Aphra Behn fu una scrittrice politica sia nei suoi drammi che nei romanzi e sebbene questo elemento non fosse programmatico la maggior parte dei suoi lavori presenta dei contenuti politici. Bisogna allora dare uno sguardo agli avvenimenti che avrebbero potuto far approdare alla stesura di Oroonoko e al contesto storico oltre che letterario vedere sotto entro il quale esso si colloca.

E il romanzo non nasconde in nessun modo di essere ferocemente anti-olandese e anti-democratico. In scena, Oroonoko era considerato come una grande tragedia o per lo meno come una vicenda commovente e appassionata.

Wilbur L. In questo senso Aphra Behn fu la prima a mescolare del nuovo ai vecchi elementi base della letteratura della Restaurazione inglese. Il suo Nuovo Mondo si trovava nei Caraibi Britannici contemporanei, non in Messico come da consuetudine letteraria , e il lettore scopriva un posto fino ad allora ignoto, una colonia in America chiamata Suriname, nelle Indie Occidentali [13].

Per quanto sembri difficile mescolare una tragedia eroica a un paesaggio tanto idilliaco, Aphra Behn ci riesce con la vicenda dello schiavo-re Oroonoko. Oroonoko quindi unisce tre importanti elementi diversi tra loro in maniera completamente nuova, e la sua visione del nuovo mondo costituisce un forte esempio di cambiamento.

Ma oltre al carattere del personaggio la voce narrante sottolinea la magnitudine del principe attraverso le sue caratteristiche fisiche. Mentre gli mettono le catene gli altri schiavi si rifiutano di mangiare. La donna in Oroonoko[ modifica modifica wikitesto ] Se si considerano Oroonoko e gli altri personaggi maschili, la narratrice presenta gli uomini come dei capi dominanti con al seguito delle compagne forti.

Come Athey e Alarcon, anche Margaret W. Alla sua prima comparsa Oroonoko non ebbe successo. Le vendite cominciarono a scalare al secondo anno dopo la sua morte e il romanzo fu ristampato tre volte.

JUAN JOSE SEBRELI PDF

Oroonoko Summary

Nei suoi drammi le ambientazioni sono abbastanza indistinte, e lei raramente perde del tempo a descrivere il luoghi nelle sue storie [1]. Ramsaran e Bernard Dhuicq. Infine la caratterizzazione delle persone reali del romanzo non segue le sue opinioni politiche. Aphra Behn fu per tutta la vita una fervente realista leale agli Stuart ed era solita mettere in scena dei virtuosi sostenitori del re per opporli a dei cinici fiancheggiatori della Camera dei comuni. Con le dovute cautele sembra dunque accettabile la tesi che Aphra Behn abbia davvero viaggiato in Suriname. A un tratto nel romanzo si dice infatti che il padre della narratrice, futuro vicegovernatore della colonia, sarebbe morto nel corso della traversata.

CAIIB RISK MANAGEMENT PDF

The narrator opens with an account of the colony of Surinam and its native people. Within this is a historical tale concerning the Coramantien grandson of an African king, Prince Oroonoko. At a very young age Prince Oroonoko was trained for battle and became an expert Captain by During a battle the top General sacrifices himself for the Prince by taking an arrow for him. In sight of this event, the Prince takes the place of General. Portrait of Aphra Behn , aged approximately 30, by Mary Beale The king hears Imoinda described as the most beautiful and charming in the land, and he also falls in love. Despite his Intelligence saying she had been claimed by Oroonoko, the king gives Imoinda a sacred veil, thus forcing her to become one of his wives, even though she is already promised to Oroonoko.

Related Articles